Follow:
Intolleranze, Muffin

Tortine capovolte con ananas

Tortine capovolte con ananas

Mentre scrivo questo post c’è il sole, ho la finestra aperta e non indosso un maglione.

Sembrano banalità, ma se ci pensate a volta basta davvero poco per essere felici.

Fino a ieri sembrava novembre, faceva freddo e pioveva. L’umore ovviamente non era dei migliori, perché anche se qualcuno prova a convincermi che la pioggia è bella e romantica – copertina e tè caldo a parte – io non vedo niente di bello in freddo e pioggia, mentre sole e caldo riescono a farmi più effetto di un antidepressivo.

Intanto c’è luce, si possono aprire le finestre, i gatti possono fare il loro andirivieni dal balcone e il tragitto casa-asilo non è un’impresa epica.

Con il cuore pieno d’estate e allegria mi son messa preparare la colazione dei prossimi giorni, delle tortine morbidissime con ananas senza burro e lattosio perfette per iniziare la giornata al grido di Aloha.

Tortine capovolte con ananas

Tortine capovolte con ananas

Ingredienti

  • fette di ananas sciroppato 6
  • farina 00 160 g
  • zucchero 90 g
  • uova 1
  • lievito per dolci 1/2 bustina
  • yogurt 125 ml
  • latte 125 ml
  • olio di semi 100 g
  • zucchero di canna 3 cucchiai

Procedimento

Imburrate e infarinate una teglia per muffin e cospargete il fondo con lo zucchero di canna.

Distribuite le fette di ananas sul fondo della teglia tagliandoli in pezzi oppure a metà.

Preparate l’impasto mescolando la farina con lo zucchero e il lievito, Poi aggiungete tutti gli altri ingredienti e mescolate con una frusta in modo energico ma veloce. Non lavorate troppo l’impasto che altrimenti risulterebbe gommoso.

Riempite gli stampi per muffin con l’impasto e cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 25 minuti circa.

Una volta cotti fateli riposare 5 minuti nella teglia poi capovolgetela e fate raffreddare completamente le tortine su una griglia.

Note

Potete sostituire latte e yogurt con prodotti di origine vegetale nelle stesse dosi.

Tortine capovolte con ananas

Share on
Previous Post Next Post

You may also like

No Comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: