Follow:
Crostate, Natale

Torta di mele – Apple pie

Torta di mele apple pie

 

La torta di mele è un classico, ne esistono centinaia di versioni e ogni famiglia ha la sua ricetta. Apple pie, morbida, crostata…ce n’è per tutti i gusti!

La versione che vi propongo qui è la Apple pie americana, poco dolce e ricca di frutta.

Il gusto non è una classica frolla, ma un’impasto senza uova e con pochissimo zucchero. La ricetta originale (per la quale mi sono affidata alla saggia e sempre fidata Nigella) non prevedeva lo zucchero. Io ne ho aggiunto due cucchiai, perché trovo che renda il dolce più armonioso. Certo è che se la accompagnate con quei 4/5 badili di crema inglese come fa lei, forse forse potete anche omettere lo zucchero nel guscio!

 

Torta di mele apple pie

 

 

Ingredienti

200 gr di farina 00

50 gr di farina di polenta fine

125 gr di burro freddo a cubetti

5 cucchiai di acqua fredda

2 cucchiai di zucchero

3 mele renette

30 gr di uvetta

un cucchiaio di pan grattato.

Torta di mele apple pie

Preparare il guscio unendo nel mixer la farina, il burro freddo a cubetti e lo zucchero. Mixare per qualche secondo, poi aggiungere l’acqua e proseguire fino a quando non si sarà formata una palla.

Farla riposare in frigoriferono per 30 minuti avvolta nella pellicola trasparente.

Sbucciare le mele e tagliarle a fettine sottili e mescolarle all’uvetta.

Dividere la pasta in due parti, una delle quali leggermente più grande e formare due dischi stendendo la pasta con il matterello e aiutandosi con un po’ di farina.

Disporre il disco più grande all’interno di una tortiera, versare il pangrattato sul fondo (assorbirà eventuali liquidi persi dalle mele) e versare le mele e l’uvetta. Coprire con il disco più piccolo e decorare con la pasta rimanente.

Cuocere a 180° per 40 minuti.

Servire tiepida con una pallina di gelato alla crema oppure fredda.

 

 

Torta di mele apple pie

 

Share on
Previous Post Next Post

You may also like

No Comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: