Follow:
In cucina

Plumcake al cioccolato senza burro

Plumcake al cioccolato

Sono giorni strani questi.

Come ogni primavera che si rispetti, oltre alla verbena sul balcone, cominciano a fiorirmi in testa pensieri di svariato tipo.

Laterno momenti di grande attività a pause e riflessioni (il tutto a ritmo di nano, quindi se c’è da ridere e scherzare lo si fa, ma la testolina di mamma continua a lavorare – o come direbbe mio marito, il criceto gira sulla ruota).

Ho ricominciato a leggere, mi sono obbligata a trovare del tempo, fossero anche solo venti minuti al giorno, per leggere qualcosa che non fosse blog/social/sale&pepe.

“un indovino mi disse” di Tiziano Terzani è stata la ia scelta. Sono a pagina 80 e ho già una gran voglia di ricominciare a viaggiare dopo la pausa Edo è ancora troppo piccolo.

Plumcake al cioccolato

Ho rispolverato un po’ di vecchie riviste alla ricerca di ricette nuove da portare in tavola. Ne sono venuti fuori dei muffin salati ai fiori di zucca, una quiche carciofi e patate e la fougasse.

Se vi possono interessare le ricette scrivetemelo qui sotto, i commenti fanno sempre piacere, se poi sono richieste di ricette è ancora meglio!

Oggi vi lascio la ricetta per questo morbidissimo plumcake al cioccolato, la classica ricetta per consumare un po’ di uova di Pasqua avanzate con il perfetto dolcetto da colazione.

Plumcake al cioccolato

Plumcake al cioccolato

Ingredienti

  • uova 3
  • farina 00 200 g
  • zucchero semolato 160 g
  • olio di riso  100 ml
  • cioccolato 150 g
  • lievito per dolci 1/2 bustina
  • vaniglia qb

Procedimento

Pesate 100 g di cioccolato e scioglietelo al microonde (massima potenza per 1 minuto).

A parte montate le uova con lo zucchero fino a rendere molto chiare, unitevi l’olio e montate ancora per un minuto.

Amalgamate all’impasto il cioccolato fuso e i restanti 50 g ridotti a pezzetti.

Setacciate la farina con il lievito e uniteli al resto mescolando delicatamente cn una spatola fino a quando l’impasto sarà lisco.

Imburrate e infarinate uno stampo da plumcake, se preferite foderatelo di carta forno, e versatevi l’impasto.

Cuocete a 180° forno statico per 40 minuti, fino a quando inserendo uno stecchino di legno non ne uscirà asciutto.

Una volta cotto tiratelo fuori dal forno, fatelo riposare 5 minuti e poi sformatelo. Fatelo raffreddare su una griglia e conservateto in un contenitore a chiusura ermetica dura 3/4 giorni.

Plumcake al cioccolato

Share on
Previous Post Next Post

You may also like

No Comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: