Follow:
Lievitati, Ricette salate

Focaccia di ciliegie

Focaccia di ciliegie

Chi ha scelto la settimana più calda dell’anno per fare una focaccia e di conseguenza accendere il forno?

Il mio tempismo è come sempre perfetto, ma in realtà questo caldo è ideale per focacce e lievitati e il forno rimane acceso per mezz’ora al massimo. La focaccia invece dura 10 minuti perché è buonissima e versatile. Può essere una merenda golosa e sana se aggiungete un po’ di zucchero in superficie prima di infornare, ma è anche perfetta per accompagnare formaggi e salumi all’aperitivo, basta irrorare con olio d’oliva e terminare con rosmarino fresco.

I tempi di lievitazione sono soggettivi, con il caldo di questi giorni potrebbero ridursi fino a dimezzarsi. La voglia di mangiarsela tutta invece no, quella non si dimezza!

Focaccia di ciliegie

Focaccia di ciliegie

Ingredienti

  • farina manitoba 400 g
  • acqua 280 g
  • lievito secco 5 g
  • sale 3 g
  • olio d’oliva 3 cucchiai
  • zucchero semolato 1 cucchiaino
  • ciliegie pulite 100 g

Focaccia di ciliegie

Procedimento

  • Unite all’acqua (tiepida) il lievito e il cucchiaino di zucchero e fate sciogliere. Lasciate riposare per 10 minuti.
  • Versate la farina nella ciotola della planetaria, aggiungete l’acqua con il lievito e usando il gancio a uncino iniziate a impastare. Dopo qualche minuto unite il sale e l’olio e continuate ad impastare.
  • Dopo 10 minuti (15 se fate a mano) avrete ottenuto un impasto liscio e morbido. Coprite la ciotola con della pellicola e fate lievitare per 2 ore in forno tiepido (con la luce accesa oppure preriscaldato a 50° e poi spento).
  • Trascorso e il tempo di lievitazione mettete l’impasto su una spianatoia infarinata, stendetelo con le mani e ripiegate verso il centro gli angoli formando una palla (queste pieghe daranno forza ed elasticità all’impasto).
  • Girate la palla e stendetela di nuovo, questa volata con il matterello e fino ad arrivare alla misura della teglia (la mia è 30×40)
  • Mettete la focaccia sulla teglia coperta a carta forno e fate lievitare per 15 minuti.
  • Disponete le ciliegie sulla superficie schiacciandole un po’ nell’impasto. Se volete una focaccia dolce potete coprire con due cucchiai di zucchero la vostra focaccia, altrimenti irrorate d’olio e a piacere terminate con due rametti di rosmarino.
  • Infornate in forno statico preriscaldato a 200° per 20 minuti circa, o comunque fino a doratura.
  • Una volta pronta fatela intiepidire prima di servirla come merenda nella versione dolce, oppure accompagnata da salumi e formaggi per un aperitivo.

Focaccia di ciliegie

Share on
Previous Post Next Post

You may also like

No Comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: